Breaking News
Home / Crema alla Bava di Lumaca / Le proprietà della crema alla bava di lumaca

Le proprietà della crema alla bava di lumaca

Sempre più case produttrici di farmaci e di cosmetici si dedicano alla creazione di creme per il viso, per il corpo e per i capelli a base di bava di lumaca.
La fama di questo prodotto della natura è ormai globale. In questo breve articolo vogliamo presentare a tutte le donne interessate all’argomento quali sono nello specifico le proprietà benefiche delle secrezioni di questi animaletti che tutti conosciamo bene.

La bava di lumaca è conosciuta da anni per essere un ottimo emoliente e cicatrizzante. Inoltre, viene utilizzata in alcuni farmaci come gli sciroppi per la tosse secca. Negli ultimi tempi le è stata attribuita anche la capacità di ridurre il dolore causato da ustioni gravi e profonde ed anche per le bruciature solari: la bava di lumaca è in grado di rigenerare le cellule della pelle ed eliminare quelle morte, così da ripristinare il tessuto di epidermide danneggiato.
Tutte queste proprietà benefiche la rendono un perfetto ingrediente per le creme antirughe prodotte e vendute in tutto il mondo.

Alcuni scelgono di non utilizzare le creme, ma addirittura preferiscono utilizzare delle lumache vive e vegete da far “strisciare” direttamente sul viso.
I laboratori cosmetici sfruttano la bava della lumaca comune, quella che si trova normalmente in giro, nel giardino di casa. Questo tipo di lumaca produce una secrezione ricca di proteine ed è ricchissima di antiossidanti e di acido ialuronico, i cui effetti benefici sulla pelle sono riconosciuti da molti.

Secondo molti studiosi, estraendo nel giusto modo la bava di lumaca si riesce ad ottenere con l’applicazione un miglioramento della pelle: questo miglioramento, però, dipende anche dalle condizioni in cui la lumaca si sviluppa e dal periodo in cui la bava viene estratta. Per fabbricare la crema alla bava di lumaca, dunque, esistono degli allevamenti appositi che si prendono cura degli animaletti per garantire il meglio ai consumatori.

La lumaca deve assumere determinati amminoacidi, altrimenti la composizione stessa del “muco” sarà diversa e le sue proprietà verranno a mancare, per cui per godere del beneficio della crema alla bava di lumaca dovrete affidarvi ad un brand rinomato e che vi possa garantire un’alta qualità.

Sono molti anche gli studiosi che criticano la scelta di produrre delle creme a base di bava di lumaca, ma evidentemente questo cinismo è dovuto proprio alla motivazione riportata: solo in particolari condizioni la lumaca comune rende le proprie secrezioni utili per la produzione di creme di bellezza per il viso.
Molte donne ritengono che la crema alla bava di lumaca abbia migliorato l’aspetto della loro pelle in pochissimo tempo.